MotoGP, qualifiche GP Doha: Incredibile pole position per Jorge Martin. Disastro Valentino Rossi

171

Nelle qualifiche secondo gran premio stagionale, sempre sulla pista di Losail, il rookie terribile del team Ducati Pramac Jorge Martin ottiene la prima pole position in carriera in MotoGP. Un risultato incredibile per il pilota spagnolo, visto che stiamo parlando soltanto della sua seconda gara in carriera nella classe maggiore.

Martin ha dimostrato sin dai test di trovarsi benissimo sul tracciato di Losail. Anche domenica scorsa durante il gran premio è stato autore di una partenza eccellente che lo ha portato a stare con i primi per una buona metà di gara. Nessuno però si sarebbe aspettato un risultato così prestigioso già in questo momento. Merito anche di un’ottima Ducati Desmosedici, capace di andare fortissimo sul giro singolo ma che ha ancora qualcosa da migliorare per quanto riguarda il passo gara. In ogni caso oggi è la giornata del team Pramac, capace di piazzare due moto ai primi due posti della classifica. Infatti, al secondo posto dietro Martin si è piazzato Johann Zarco, reduce anche lui dal podio dello scorso fine settimana. Completa la prima fila la Yamaha di Viñales, vincitore dello primo gran premio stagionale.

Più staccati i portacolori del team ufficiale Ducati con Miller quarto e Bagnaia sesto. Va detto però che in questo fine settimana la pista era più lenta dello scorso gran premio. Questo perché il vento ha influito tanto sulle condizioni del tracciato, portando anche tanta sabbia in pista, rallentando il lavoro di messa a punto delle varie squadre. Se si vanno a confrontare i tempi delle pole position della scorsa settimana e di oggi ci sono infatti ben quattro decimi di differenza.

Continuano, almeno in qualifica, le difficoltà del campione del mondo Joan Mir. L’asso spagnolo della Suzuki, dopo aver disputato delle prove libere non eccezionali, è dovuto passare dalla Q1 per andare a giocarsi le posizioni migliori della griglia, concludendo però soltanto al nono posto. Certo, il passo di gara è sicuramente dalla sua parte ma domani Mir avrà molto lavoro da fare.

Capitolo Valentino Rossi. Purtroppo, in questo fine settimana sono emersi tutti i problemi di Vale. Mai competitivo in nessuna sessione, concludendo addirittura la Q1 in penultima posizione, un risultato bruttissimo per una leggenda come lui. Vedremo se nella gara di domani il campione di Tavullia sarà in grado di regalare qualche emozione ai suoi tifosi.

Fonte foto: @pramacracing/Twitter

I commenti sono chiusi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More