La serata finale del Festival della Letteratura di Viaggio, XII edizione

322

Il racconto del mondo attraverso, Letteratura Geografia, Fotografia Giornalismo, Cinema Antropologia

Movie & Talk, Herzog e Chatwin 21 settembre 2021 ore 19,00Casa del Cinema, Teatro all’aperto Ettore Scola

Conclude la XII edizione del Festival della Letteratura di Viaggio una serata-maratona cinematografica – a ingresso libero fino a esaurimento posti – dedicata ai due film che Herzog ha realizzato ispirandosi alla vita e alle opere dello scrittore inglese, l’autore più celebrato e rappresentativo della letteratura di viaggio contemporanea. Con proiezione di: Nomad, in cammino con Bruce Chatwin (2019, 89’, in versione originale con sottotitoli in italiano), film documentario uscito a 30 anni dalla scomparsa dello scrittore; e Cobra Verde con Klaus Kinski (1987, 111’, in versione originale con sottotitoli in italiano), film ispirato al romanzo di Chatwin Il viceré di Ouidah.

Introducono i due film Giovanni Spagnoletti, docente e storico del cinema tedesco, autore di Oltre il muro. Il cinema tedesco contemporaneo, e Antonio Gnoli, giornalista e scrittore, autore di La nostalgia dello spazio con Bruce Chatwin; conduce Lorenzo Pavolini, scrittore, redattore Nuovi Argomenti. Chiusura del Festival, con saluto di Claudio Cerreti, presidente Società Geografica Italiana, Remo Tagliacozzo, amministratore unico Zètema, e il gruppo di lavoro del Festival.

Promosso dal 2008 da Società Geografica Italiana (e a cura dell’associazione Cultura del Viaggio, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura), il Festival è dedicato al racconto del mondo, vicino e lontano, attraverso diverse discipline e forme di narrazione del viaggio, di genti e contesti, paesaggi e umanità: dalla geografia all’antropologia, dalla letteratura al giornalismo, dalla fotografia al cinema, dalla televisione al fumetto. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, su prenotazione tramite il sito del festival, nel rispetto della normativa anti-Covid.
Il Festival è patrocinato da Ministero della Cultura, Ministero del Turismo, ENIT Agenzia Nazionale del Turismo, Presidenza dell’Assemblea Capitolina e ha il sostegno di Regione Lazio, Regione Campania, Toscana Promozione Turistica, Comune di Ravenna, Università del Molise, ICPI (Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale), Fondazione Barumini, My Lab Nutrition, Make You Greener, Zauber Venture, Olab con il progetto Scoprire il Lazio Giocando.

Patrocinano e accompagnano l’iniziativa anche UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), Istituto Europeo degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa, Confcommercio-Confturismo, Federturismo, Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale, Culturmedia, Confcooperative Turismo, Fondazione Molise Cultura, Legambiente, Federparchi, SIAE, AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo), AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), Assifero (Associazione Italiana Fondazioni ed Enti Filantropici), Fondazione Italia Patria della Bellezza, Studio Artea, Casale del Giglio, EDT, Lonely Planet UlisseFest.
La modalità di realizzazione degli eventi è il più possibile doppia: fisica (in presenza) e digitale (da remoto). Il Festival si svolge in presenza, compatibilmente con le disposizioni vigenti in materia di pandemia e con l’organizzazione di collegamenti da remoto. Gli eventi possono in ogni caso essere seguiti on line in differita attraverso canali social così da offrirne potenzialmente la fruizione a un bacino di pubblico più largo a prescindere dalle problematiche relative alla pandemia. I media partner Rai Cultura, ANSA, ITsART, FacilityLive, AgCult, Area, Radio Elettrica contribuiscono alla diffusione e comunicazione di alcuni eventi del Festival. Anche per la XII edizione continua la partnership e collaborazione con Exòrma, editore del FestBook (il libro catalogo del Festival, quest’anno in versione light).

Ingresso gratuito, su prenotazione tramite il sito www.festivaletteraturadiviaggio.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More