Digitale, Di Raimondo (Asstel): nuove competenze digitali per i giovani dalla riforma delle scuole e ITS

173
Le dichiarazioni del direttore Asstel Assotelecomunicazioni in occasione del convegno  “Il sistema degli Its per la cybersecurity, una proposta per il Pnrr” tenutosi a Firenze nell’ambito di Didacta 2022, fiera innovazione scolastica.

Il progetto di riforma scolastica legato al Pnrr ha, tra i punti qualificanti, l’adeguamento degli Istituti tecnici superiori alle nuove esigenze del mercato del lavoro. La spinta verso il digitale come tecnologia fondamentale porta con sé la necessità di formare figure professionali che, attraverso una collaborazione sempre più stretta fra scuola e ITS, abbiano nel proprio bagaglio di conoscenze le nuove competenze digitali, come cybersecurity, innovazione e transizione green. I nuovi corsi per la sicurezza informatica rappresentano una grande opportunità legata alla legge di riforma degli ITS e al finanziamento straordinario del Pnrr.

L’innalzamento qualitativo e quantitativo delle competenze professionalizzanti presenti nel nostro paese, è un fattore indispensabile per la produttività e l’innovazione delle imprese e della PA. Per questo gli ITS rappresentano un anello fondamentale della catena dell’innovazione e una grande opportunità per la crescita economica spinta dalla digitalizzazione. E’ un tempo nuovo del lavoro e abbiamo l’obbligo di costruire opportunità e generare nuovo valore per le nostre ragazze e ragazzi”. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More