Bud Spencer: una mostra per ricordarlo

795

NAPOLI – Fissata per il prossimo 21 settembre la mostra dedicata al “gigante gentile” al PAN – Palazzo delle Arti Napoli.

Credo che in realtà non si muore, e che la nostra anima sia viva anche dopo aver lasciato la terra. Anzi, sono certo che la vita continua.

La mostra nella sua città natale, è un modo per ricordare la sua carriera di attore e la sua vita piena di estro creativo, è stato anche: scrittore, imprenditore, nuotatore e sceneggiatore. 

È stato una vera icona del cinema, un personaggio di altri tempi. Verrà raccontato anche attraverso il suo partner storico Terence Hill e diversi autori e registi con cui ha collaborato nel tempo, come Dario Argento e Capone.

Sarà la stessa voce di Bud a narrare l’intera esposizione, realizzata con impianti multimediali, videomapping, proiezioni su pannelli, oggetti di scena, costumi, articoli dei giornali di tutto il mondo, poster, manifesti di film, foto pubbliche e private, gadget.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi