Codice Etico

I VALORI DI ITALIANEWS.PRESS

Al centro del nostro progetto, il rispetto delle persone e delle leggi, il periodico italianews.press si dota di un codice etico, in cui sostiene fermamente i principi e gli obiettivi morali e sociali. Tale documento evidenzia l’impegno dei giornalisti e di tutti i collaboratori a svolgere correttamente e in piena trasparenza la propria professione. Siamo coscienti che ogni nostro comportamento sarà giudicato nel nome della legge e del nostro pubblico.

MISSION

Il fine di italianews.press è quello di creare una connessione sana ed attiva con il pubblico, rendendo quest’ultimo protagonista migliorandone la comprensione delle idee, degli eventi, della cultura in Italia e nel resto del mondo.  A tal proposito, raccogliamo informazioni, le verifichiamo e le riproduciamo, creando contenuti che servano a mantenere i sani principi di vita collettiva.

GLI OBIETTIVI

Italianews.press è un periodico che guarda con attenzione al rispetto dei diritti civili sotto ogni latitudine e sotto ogni governo. Lavora per l’inclusione, la valorizzazione delle differenze, contro ogni deriva oscurantista e antiscientifica. Siamo un punto di riferimento per chi chiede conto alle autorità del loro operato, per chi pretende trasparenza, per tutti coloro che vengono lasciati ai margini della società. E nello stesso tempo riflette e anticipa i mutamenti negli stili di vita, le curiosità culturali, le tendenze di una società in continua e rapida evoluzione.

CHI SIAMO

Il percorso di italianews.press nasce da lontano, nel 2008 quando due giovani si avventurano nella struttura di un “sogno” da cui nasce Orange Dream. Dall’impegno continuo e la passione ci strutturiamo dando spazio a giovani avventurosi uniti dalla passione per la comunicazione.

COMMUNITY

La nostra community è vasta e trasversale, attraverso la fiducia che ci accordano i nostri “seguaci” che sono parte integrante nella nostra continua ricerca di notizie e fatti, nel quotidiano impegno verso un’informazione libera, gratuita e indipendente.

CREDIBILITÀ E FIDUCIA

Cardine di questo lavoro è il rapporto di interscambio con la nostra community, che richiede attenzione continua e reciproca collaborazione e si basa sulla credibilità del lavoro giornalistico e l’ambizione di conquistare la fiducia della comunità dei lettori, ogni giorno come fosse il primo giorno. Per poter restituire al meglio questo impegno, i suoi giornalisti, i tecnici e tutti coloro che lavorano in italianews.press aderiscono a questi principi di etica improntati alla massima trasparenza e responsabilità. I principi non sono fatti solo per rispondere a delle esigenze, ma anche e soprattutto per sollevarne di nuove. Il dialogo continuo su come applicare questi principi nel nostro lavoro quotidiano permetterà di produrre un giornalismo degno del pubblico che serve.

LE CATEGORIE GIORNALISTICHE DEL TRUST PROJECT

I contenuti di italianews.press vengono classificati in base a una serie di tipologie che permetteranno ai lettori di individuare immediatamente l’impostazione dell’articolo e la scelta giornalistica che lo ha prodotto. A questa stessa classificazione si attengono tutti i media che aderiscono al Trust Project nel mondo.

Le Tipologie (Type of Work) di contenuto con le relative descrizioni sono:

NEWS

Contenuto basato sui fatti, osservato e verificato direttamente dal reporter o riportato e verificato da fonti bene informate.

SPIEGAZIONE FATTUALE

Ricostruisce il contesto, definisce e dettaglia un determinato argomento.

FACT CHECK

È un contenuto che verifica un’affermazione specifica o un una serie di affermazioni compiute su un fatto.

ANALISI

Contenuto basato su reporting dei fatti, che però include il parere dell’autore e può suggerire interpretazioni e conclusioni.

OPINIONE

Sostiene un’idea e traccia delle conclusioni basate sulle interpretazioni che l’autore dà di determinati fatti o dati.

RECENSIONE

È una valutazione o una critica di un servizio, di un prodotto o di un’opera creativa. Può riguardare arte, letteratura o uno spettacolo.

RICHIESTA DI COLLABORAZIONE DEI LETTORI

Chiede ai lettori di offrire stimoli, spunti, aneddoti, documenti, eccetera, per contribuire al reporting.

INCHIESTA

Disamina di un singolo soggetto che avviene attraverso un’ampia opera di ricerca.

PUBLIREDAZIONEALE

Contenuto prodotto per conto o su richiesta di un individuo o di un’organizzazione che ha pagato per la sua pubblicazione e che non rispecchia gli standard di imparzialità del contenuto giornalistico.

SATIRA

Contenuto ironico o satirico che non va inteso come attinente ai fatti.

LA DEONTOLOGIA DEI GIORNALISTI

A integrazione del presente codice etico, i giornalisti e i collaboratori di italianews.press sono inoltre tenuti al rispetto del codice di autodisciplina dei giornalisti italiani.

Il codice di autodisciplina è il testo unico dei doveri del giornalista stilato dall’Ordine nazionale dei giornalisti, che recepisce i contenuti dei seguenti documenti:

•      Carta dei doveri del giornalista;

•      Carta dei doveri del giornalista degli Uffici stampa;

•      Carta dei doveri dell’informazione economica; Carta di Firenze;

•      Carta di Milano;

•      Carta di Perugia;

•      Carta di Roma;

•      Carta di Treviso;

•      Carta informazione e pubblicità;

•      Carta informazione e sondaggi;

•      Codice di deontologia relativo alle attività giornalistiche;

•      Codice in materia di rappresentazione delle vicende giudiziarie nelle trasmissioni radiotelevisive;

•      Decalogo del giornalismo sportivo.

Tutti i soggetti che collaborano con noi, accettano le sue regole. Questo codice etico è sottoscritto dai vertici aziendali, dall’amministrazione, dai dipendenti, dai collaboratori e da tutti coloro che operano a vario titolo a nome e per conto di italianews.press

I VALORI DI ITALIANEWS.PRESS

1.ACCURATEZZA

Il nostro intento è la ricerca della verità. La verifica accurata è la priorità. Ciò che riportiamo deve essere corretto e contestualizzato. Non assumiamo per vero tutto ciò che ci viene detto e non ci facciamo influenzare dalle nostre convinzioni personali.

2. COMPLETEZZA

Nella misura del possibile raccontiamo le nostre storie con completezza e chiarezza di contesto. Se per motivi di spazio o tempo non riusciamo a inserire tutte le informazioni che abbiamo a disposizione, il lavoro editoriale deve essere accurato al fine di non omettere o sacrificare aspetti della storia che snaturino la verità così come l’abbiamo appurata.

3. ONESTÀ

Chi svolge il lavoro giornalistico con onestà dà prova di meritare la fiducia del pubblico. Nel nostro lavoro operiamo con genuinità e trasparenza. Citiamo e attribuiamo con chiarezza le fonti delle nostre informazioni. Evitiamo iperbole e ipotesi sensazionalistiche. Non utilizziamo ricostruzioni di fantasia. Solo in rare occasioni – in cui ci siano implicazioni di sicurezza per noi o per soggetti terzi – possiamo agire senza dichiarare la nostra identità. Una volta giunto il momento di riportare la storia, sveliamo perché non abbiamo dichiarato di essere giornalisti. L’utilizzo di fonti anonime deve essere limitato al minimo indispensabile e deve essere spiegato.

4. INDIPENDENZA

italianews.press rifiuta i condizionamenti politici e la corruzione: nessuno può richiedere denaro o altri vantaggi per eseguire prestazioni indebite. Per garantirlo, ogni decisione presa deve essere adeguatamente verificata e comunque verificabile. I conflitti d’interesse vanno denunciati e sono sanzionati. Ogni potenziale conflitto di interesse va comunicato e valutato insieme agli organi dirigenti del giornale.Le decisioni editoriali sono totalmente indipendenti dalla proprietà dell’impresa.

5. IMPARZIALITÀ

Chi lavora in italianews.press naturalmente ha opinioni, convinzioni, credo personali che rendono più ricco l’ambiente da cui nascono i nostri prodotti. Ma il pubblico merita una visione equa, imparziale, non influenzata da punti di vista personali. Gli spazi dei commenti sono chiaramente separati e individuabili all’interno dei prodotti editoriali di italianews.press.

6. TRASPARENZA

La credibilità del giornale passa anche per la chiarezza sui suoi processi decisionali e produttivi, nei limiti della normale dinamica di vita interna del luogo di lavoro. Ci sforziamo di comunicare all’esterno tutto quanto possa contribuire a spiegare come siamo arrivati al prodotto finale, soprattutto quando le nostre scelte sono state difficoltose. Rendiamo pubblico ogni rapporto con partner o finanziatori che possono apparire avere un’influenza sul nostro lavoro.

7. SOCIAL MEDIA

La Repubblica regola l’uso dei social media con un decalogo deontologico che i propri giornalisti sono tenuti a rispettare.


8. RESPONSABILITÀ

Ci assumiamo la piena responsabilità per il nostro lavoro e dobbiamo essere sempre pronti a risponderne. Così come diamo rilievo alle nostre fonti, altrettanta importanza attribuiamo ai contributi e alle critiche dei lettori e, nei limiti del possibile, cerchiamo di rispondere. Gli errori sono inevitabili. Quando avvengono, li correggiamo immediatamente.

9. RISPETTO

Tutti coloro che vengono coinvolti in qualsiasi ruolo dal nostro giornalismo meritano rispetto e considerazione. Manteniamo toni e atteggiamenti civili, sia nell’esercizio della funzione giornalistica che nella formulazione dei nostri contenuti. Ascoltiamo e cerchiamo l’interlocuzione, mai il confronto. Teniamo in grande considerazione le differenti attitudini e culture. A tutti i soggetti del nostro giornalismo garantiamo il rispetto della privacy.

10. QUALITÀ

Il giornalismo di italianews.press assume il suo massimo valore quando riesce a coniugare la ricerca della verità con una narrazione coinvolgente. Mettiamo la massima cura nell’uso corretto della lingua e dei linguaggi audiovisivi e nella confezione finale dei nostri prodotti per garantire che la qualità del nostro prodotto si distingua dagli altri. Ma non permettiamo che la forma prevalga sulla sostanza, che la ricerca del sensazionalismo oscuri o distorca l’essenza del puro spirito informativo che ci guida.

11. VERIFICA

italianews.press si impegna a promuovere e diffondere queste linee guida, ad aggiornarle regolarmente, anche attraverso il dialogo con il pubblico, e ad assicurarne l’applicazione. Eventuali infrazioni – che saranno valutate e sanzionate – possono essere segnalate al seguente indirizzo email:
redazione@italianews.press

POLITICA DELLE CORREZIONI

Ci impegniamo a correggere gli errori e le imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione.

FACT-CHECKING E VERIFICA DELLE FONTI

Ogni articolo è sottoposto alla verifica, attraverso l’uso e la consultazione di varie fonti: le agenzie di stampa più autorevoli, i social network, le informazioni raccolte dal giornalista o collaboratore stesso. Ogni notizia va comunque controllata. Il nostro lavoro giornalistico segue sempre i binari delle leggi dello Stato.

LE FONTI ANONIME

Concediamo la garanzia dell’anonimato a fonti identificate, ritenute autorevoli e le cui dichiarazioni siano state almeno in parte riscontrate, che possono correre rischi giudiziari o materiali. Documenti anonimi vengono utilizzati per la realizzazione degli articoli solo quando i contenuti sono stati riscontrati.

DIREZIONE

Direttore Responsabile: Fabio Fanelli

La Proprietà

ASDC ORANGE DREAM

Sede Viale Le Corbusier c/o C.C. Le Corbusier Scala F- 04100 Latina. Partita IVA 02435980590

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ASDC ORANGE DREAM REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI LATINA N. 3/2021 DEL 02/07/2021

Scrivi a italianews.press: redazione@italianews.press

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More