I consigli di Ultima Petfood per tenere in forma i nostri amici a quattro zampe

187

In occasione della giornata internazionale dello sport, che si terrà domani 6 aprile, Ultima Petfood, la marca esperta dell’alimentazione per cani e gatti, ci viene in soccorso con consigli per tenere attivi, in forma e stimolati i nostri amici a quattro zampe

Come per gli umani, anche per gli animali domestici – che condividono fedelmente con noi la quotidianità – lo sport e gli stimoli sono parte integrante delle attività giornaliere che permettono loro di vivere una vita sana ed equilibrata. Si sa, una corretta nutrizione è la chiave per mantenere sani e forti i nostri amici a quattro zampe ma, se non integrata con il giornaliero esercizio fisico, i nostri pet a lungo andare potrebbero risentirne.

A differenza nostra, che volontariamente ci alziamo pigramente dal divano per andare in palestra sapendo che questo influirà sul nostro benessere, i pet dipendono da noi anche sotto questo punto di vista. È per questo che Ultima Petfood viene in soccorso di tutti i pet parents con alcuni consigli utili per tenere attivi, in forma e stimolati i nostri amici a quattro zampe.

Caccia al tesoro

L’esercizio fisico è, non solo il modo migliore per aiutare i nostri animali domestici a rimanere in forma e in salute, ma anche un ottimo modo per stimolare la loro mente tramite attività che includano sia il movimento che il ragionamento. Se avete un cane, i giocattoli distributori di cibo – comprati oppure fai da te – sono la soluzione. Inserite al loro interno delle crocchette e nascondete il giocattolo per casa o nel vostro giardino e lasciate che il vostro cane lo trovi usando il suo olfatto.

Una volta trovato, la missione sarà quella di cercare di tirare fuori le crocchette dal suo interno. Se avete un gatto, invece, saprete che sono dei cacciatori nati e che il loro istinto deve essere mantenuto vivo. Per far ciò la cosa migliore è quella di nascondere per casa crocchette in diverse stanze e su diverse altezze per favorire il movimento: di sicuro, quando le troverà, si sentirà come se stesse facendo una vera e propria caccia al tesoro.

Percorsi di agilità

Correre e saltare sono attività che permettono ai nostri animali di scaricare l’energia in eccesso e di sfogarsi. A seconda del tipo, ogni pet avrà bisogno di percorsi studiati per favorire la motilità e la coordinazione. Per i gatti sarà sufficiente creare all’interno della vostra casa un percorso ad ostacoli, su diverse altezze, per favorire la corsa, i salti e l’esplorazione che tanto contraddistingue i nostri amici felini. Oppure farli giocare a nascondino mettendo a loro disposizione dei nascondigli come scatole di cartone, alberi per gatti, pali da scalare o scaffali.

Anche il cibo può rivelarsi una buona e ingannevole attività fisica. Cercate di sporzionare la razione giornaliera in diverse ciotole, in diverse stanze e, soprattutto, su piani diversi. Oltre che essere uno stimolo mentale, sarà anche un buon allenamento fisico, considerando la loro capacità di fare piccoli ma frequenti (10/20) pasti durante il giorno…e la notte!

Per i cani, invece, basterà recarvi in aree cani attrezzate per l’agility che, oltre a favorire il movimento, permetterà di costruire un legame solido tra parent e pet in quanto momento durante il quale si rafforza il rapporto fatto di intesa e complicità.

Lo sport e l’esercizio fisico, in ogni loro forma, sono quindi attività che – per quanto possibile – è necessario inserire all’interno della routine quotidiana dei nostri animali. Trenta minuti al giorno di attività, come lanciare al proprio cane una pallina per farsela riportare indietro o far inseguire un topolino giocattolo legato ad un filo al proprio gatto, sono ottimi per tenerli in forma e in salute e rafforzare il legame tra voi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi