Quantis si unisce a BCG per accelerare la
trasformazione sostenibile nel mondo del
business

286

BCG acquisisce Quantis per continuare a rafforzare le proprie competenze in materia di Clima e Sostenibilità (C&S). Quantis supporterà le società nello sviluppo di strategie su misura per l’allineamento ai Planetary Boundaries

Boston Consulting Group (BCG), la principale società di consulenza strategica su scala globale, ha annunciato di avere stretto un accordo per acquisire Quantis, società di consulenza di sostenibilità ambientale, per supportare le aziende nel loro percorso verso la transizione sostenibile.  L’acquisizione verrà finalizzata nel corso del mese, spiegano le parti.

Quantis, fondata nel 2006, è cresciuta fino a contare oggi oltre 270 professionisti, esperti ambientali e di trasformazione sostenibile, con sedi in Europa e negli Stati Uniti. Società di consulenza globale con comprovata esperienza nell’implementazione di un approccio sistemico e science-based, Quantis è riconosciuta per la capacità di guidare soluzioni innovative a sfide ambientali critiche e diversificate, dal cambiamento climatico e la perdita di biodiversità alla scarsità d’acqua, dalla deforestazione all’inquinamento da plastica, suggerendo soluzioni per operare nel rispetto dei Planetary Boundaries. Quantis opererà come business unit autonoma all’interno di BCG mantenendo Brand e leadership team autonomi.

“Di fronte a sfide ambientali sempre più urgenti, continuiamo a investire con coraggio in quanto leader di mercato in materia di clima e sostenibilità”, prosegue Davide Di Domenico, Managing Director & Senior Partner e Leader dell’area East Mediterrean and Caspian. “Oltre a rafforzare BCG con l’acquisizione di Quantis, prevediamo di reclutare molti altri esperti di clima e sostenibilità nei prossimi anni e di continuare ad espandere la nostra rete di partnership”.

“L’acquisizione di Quantis rappresenta un momento entusiasmante e rafforza la nostra capacità di aiutare i clienti a proteggere il nostro pianeta ed evolversi in ottica di sostenibilità”, afferma Christoph Schweizer, CEO globale di BCG. “Molti dei CEO con cui parlo sono motivati verso questa direzione, ma cercano la profonda esperienza che il team Quantis saprà offrire per risolvere problemi complessi. Sono orgoglioso di accogliere in BCG un team di scienziati ed esperti ambientali di tale livello, passione e competenza”.

Simone Pedrazzini, Direttore Quantis Italia spiega: “Questa partnership ci permette di progredire ulteriormente nel percorso di supporto alla trasformazione sostenibile dei business. È una nuova pagina della nostra storia, che ci faciliterà nel raggiungere l’obiettivo di confrontarci con le C-suite, i Board e le figure apicali delle aziende, per portare il dibattito su tutti i piani e a diversi livelli. Siamo di fronte ad una sfida che ci entusiasma, e che vogliamo cogliere mettendo a sistema la nostra esperienza sul campo e il forte background scientifico che ci contraddistingue, costruito in questi 16 anni di storia.”

“La combinazione della vasta conoscenza di settore e della capacità di trasformazione di BCG con la profonda esperienza scientifica e la solida reputazione in ambito di sostenibilità di Quantis costituirà un traino inarrestabile per guidare il passaggio dal business as usual al business al suo meglio”, dettaglia Dimitri Caudrelier, CEO di Quantis. “La posta in gioco per il nostro pianeta non è mai stata così alta. Questo accordo ci consentirà di compiere un passo fondamentale verso la realizzazione della nostra visione di una nuova economia planetaria. Sono anche entusiasta delle opportunità che creerà per i colleghi Quantis, per aumentare il loro livello di impatto e la loro crescita professionale. L’unione con BCG ci consentirà di accelerare la trasformazione sostenibile guidata dalla scienza in cui Quantis è stata impegnata sin dal primo giorno”.

È recente l’annuncio che BCG sarà exclusive consulting partner per COP27, la Conferenza delle Parti che si terrà in Egitto a novembre, cui offrirà competenza e insight di settore a partire dalla sua vasta esperienza nell’aiutare aziende, governi e organizzazioni multilaterali ad accelerare nel loro percorso su clima e sostenibilità. Il sostegno di BCG alla COP27 integra il suo sostegno di lunga data all’agenda climatica globale, espresso attraverso collaborazioni con il WEF, i esponenti di alto livello delle Nazioni Unite per i cambiamenti climatici, le successive presidenze della COP, Science Based Targets initiative), CDP (Carbon Disclosure Project), Breakthrough Energy Catalyst, e First Movers Coalition.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi