Nuoto, omologati due nuovi record italiani FISDIR

418

A seguito delle verifiche di rito, l’Ufficio Tecnico Sportivo della FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) ha ufficializzato due nuovi primati italiani arrivati dal nuoto Open in vasca corta.
Durante la “1ª prova del Campionato Regionale Veneto agonisti – Trofeo Città di Montebelluna”, svolta nell’impianto “Chiara Giavi” di Montebelluna, gli atleti della Triestina Nuoto hanno regalato prestazioni da record. Nello specifico, Marina Pettinella, nei 400 misti, ha siglato un 6:31.68 che va a togliere 4 centesimi al precedente record sempre da lei detenuto. Pettinella, insieme a Luca Bolognino, Alessia Destradi e Davide Vocino, ha poi frantumato il record italiano della staffetta 4×50 misti/mista: dal 2:45.25 che resisteva dal 2018, si è scesi a 2:31.26. Un risultato pazzesco che ancora una volta premia il lavoro svolto dalla società triestina nel settore Open FISDIR. Il sodalizio biancorosso vanta infatti già 20 record italiani realizzati dai suoi tesserati, nonché la presenza di 3 atleti in Nazionale. Un riferimento particolarmente interessante in vista dei prossimi VIRTUS Euro Regional Games, rassegna continentale che si terrà a Cracovia (POL) dal 16 al 24 luglio. Per tale evento, che prevede oltre al nuoto la disputa delle gare di atletica leggera, canottaggio, pallacanestro, tennis e tennistavolo, la Federazione ha previsto 8 slot per i nuotatori con disabilità intellettivo relazionale. Un obiettivo ulteriore per gli atleti del club alabardato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi