Avete mai sentito parlare del Pix Vulture, il nome di una specie di soffio che si sta diffondendo su Internet e che promette di moltiplicare il vostro denaro in pochi minuti. Ma attenzione: è tutta una bugia! Continuate a leggere per capire tutti i dettagli al riguardo.

Pix vulture: cos'è?

La truffa funziona così: i truffatori utilizzano i social network come Twitter, Instagram e TikTok per pubblicizzare un'offerta allettante.

Secondo la pubblicità, è sufficiente inviare una somma di denaro via Pix Ad esempio, se inviate 100 sterline, vi restituiranno 1.000 sterline.

Per attirare le vittime, utilizzano le immagini di un avvoltoio accanto a una tabella con i valori dei presunti investimenti e i loro rendimenti.

I truffatori mostrano anche video e screenshot di persone che presumibilmente hanno partecipato allo schema e sono diventate ricche. Ma tutto questo è falso!

In realtà, una volta effettuato il bonifico, il denaro non vi torna mai indietro: i truffatori se lo tengono e bloccano i vostri contatti.

Queste persone utilizzano conti falsi o rubati per ricevere il denaro e rendono difficile la loro rintracciabilità, con il rischio di perdere e di esporre i propri dati personali e bancari.

Come proteggersi

Questo tipo di truffa si chiama ingegneria sociale, in quanto sfrutta la manipolazione psicologica delle persone per trarne vantaggio.

I criminali creano un senso di urgenza e una proposta inconfutabile per far sì che gli utenti di Internet credano alla menzogna e non pensino troppo prima di agire, acquistare l'idea allettante e inviare denaro.

È quindi importante stare attenti e non cadere in questa trappola. Ricordate: non esistono soldi facili su Internet. Se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, dovete essere sospettosi.

Diffidate delle offerte miracolose e non inviate denaro a sconosciuti. Proteggete i vostri dati e il vostro conto bancario. E se ricevete messaggi o pubblicità su Pix Vulture, segnalateli e avvertite amici e familiari.

Torna in alto